In piscina, I. Sánchez, I. Bordoy

Io e il mio mondo Parole chiave: racconto di esperienze - compagni di scuola, nuoto In piscina Isidro Sánchez, Irene Bordoy, In piscina con la scuola, Edison Una volta per settimana vado in piscina insieme ai bambini e alle bambine della mia classe. Mentre viaggiamo sul pulmino della scuola, cantiamo e ci divertiamo moltissimo. Nello spogliatoio della piscina appendiamo i nostri vestiti e ci mettiamo il costume. Finalmente andiamo in piscina e ogni bambino si butta in acqua da solo. Io mi tappo il naso con le dita! Per imparare a muovere le gambe, appoggiamo le braccia sopra una tavoletta galleggiante. E per imparare a trattenere il respiro mettiamo la testa sott’acqua. Terminata la lezione, nello spogliatoio facciamo la doccia e ci vestiamo. Mi diverto sempre tanto quando con la mia classe vado in piscina. Mimo Ci sono tanti modi di nuotare: a rana, a dorso, a farfalla... Provate a mimare in classe tutti gli stili che conoscete e inventatene di nuovi! A serpente, a formica... Comprendo Che cosa fanno i bambini? Metti in ordine i fatti: numera da 1 a 3. Poi racconta.
Io e il mio mondo  Parole chiave: racconto di esperienze - compagni di scuola, nuoto In piscina Isidro Sánchez, Irene Bordoy, In piscina con la scuola, Edison Una volta per settimana vado in piscina insieme ai bambini e alle bambine della mia classe. Mentre viaggiamo sul pulmino della scuola, cantiamo e ci divertiamo moltissimo. Nello spogliatoio della piscina appendiamo i nostri vestiti e ci mettiamo il costume. Finalmente andiamo in piscina e ogni bambino si butta in acqua da solo. Io mi tappo il naso con le dita! Per imparare a muovere le gambe, appoggiamo le braccia sopra una tavoletta galleggiante. E per imparare a trattenere il respiro mettiamo la testa sott’acqua. Terminata la lezione, nello spogliatoio facciamo la doccia e ci vestiamo. Mi diverto sempre tanto quando con la mia classe vado in piscina. Mimo  Ci sono tanti modi di nuotare: a rana, a dorso, a farfalla... Provate a mimare in classe tutti gli stili che conoscete e inventatene di nuovi! A serpente, a formica... Comprendo  Che cosa fanno i bambini? Metti in ordine i fatti: numera da 1 a 3. Poi racconta.