Luca e la gelosia, A. McCardie

Emozioni piccole e grandi Parole chiave: racconto realistico - fratelli e sorelle, gelosia Educazione all’affettività Luca e la gelosia Amanda McCardie, Il libro delle emozioni, La Margherita Luca sapeva bene cosa fosse la gelosia. L’aveva provata alla nascita di Lisa. Una brutta sensazione di cui si vergognava, ma che non riusciva a mandare via. Infatti, nei giorni successivi alla sua nascita, amici, vicini e parenti erano venuti a casa a conoscerla. Le avevano portato regali e ripetevano in continuazione quanto fosse bella e buona, anche se, in realtà, era pelata e non smetteva di piangere. Mamma e papà avevano regalato a Luca una bellissima autopompa dei vigili del fuoco, ma il dono non era riuscito a cacciare la gelosia. La mamma, poi, si occupava sempre e solo di Lisa. Luca rivoleva la mamma tutta per sé. Non che volesse ritornare piccolo, però non voleva nemmeno che Lisa diventasse la preferita della mamma. Lui era il suo preferito! E poi, perché mai aveva voluto un altro bambino? Aveva già lui! Proprio non se lo sapeva spiegare... Allora Luca chiese al papà di rimandare Lisa da dove era venuta. Ma il papà, sorridendo, gli aveva risposto che non era possibile. Gli promise, però, che le cose sarebbero presto migliorate. Luca non ne era così certo... Fortunatamente, papà, aveva ragione. A volte, mentre lui si prendeva cura di Lisa, Luca poteva avere la mamma di nuovo tutta per sé. Comprendo Perché Luca chiede al papà di rimandare Lisa da dove è venuta? Perché vuole un fratellino e non una sorellina. Perché vuole avere la mamma tutta per sé. Perché Lisa piange troppo. Ci penso gelosia Hai mai provato gelosia per qualcuno? Per quale motivo? Che cosa hai fatto per superarla? Impariamo insieme Lavoro cooperativo Dividetevi a coppie e intervistatevi. Avete fratelli o sorelle? Siete i fratelli o le sorelle più grandi, di mezzo o i più piccoli? Vi piacerebbe avere un fratellino o una sorellina più piccoli? Vi comportereste come Luca?
Emozioni piccole e grandi  Parole chiave: racconto realistico - fratelli e sorelle, gelosia Educazione all’affettività Luca e la gelosia Amanda McCardie, Il libro delle emozioni, La Margherita Luca sapeva bene cosa fosse la gelosia. L’aveva provata alla nascita di Lisa. Una brutta sensazione di cui si vergognava, ma che non riusciva a mandare via. Infatti, nei giorni successivi alla sua nascita, amici, vicini e parenti erano venuti a casa a conoscerla. Le avevano portato regali e ripetevano in continuazione quanto fosse bella e buona, anche se, in realtà, era pelata e non smetteva di piangere. Mamma e papà avevano regalato a Luca una bellissima autopompa dei vigili del fuoco, ma il dono non era riuscito a cacciare la gelosia. La mamma, poi, si occupava sempre e solo di Lisa. Luca rivoleva la mamma tutta per sé. Non che volesse ritornare piccolo, però non voleva nemmeno che Lisa diventasse la preferita della mamma. Lui era il suo preferito! E poi, perché mai aveva voluto un altro bambino? Aveva già lui! Proprio non se lo sapeva spiegare... Allora Luca chiese al papà di rimandare Lisa da dove era venuta. Ma il papà, sorridendo, gli aveva risposto che non era possibile. Gli promise, però, che le cose sarebbero presto migliorate. Luca non ne era così certo... Fortunatamente, papà, aveva ragione. A volte, mentre lui si prendeva cura di Lisa, Luca poteva avere la mamma di nuovo tutta per sé. Comprendo  Perché Luca chiede al papà di rimandare Lisa da dove è venuta?   Perché vuole un fratellino e non una sorellina.   Perché vuole avere la mamma tutta per sé.   Perché Lisa piange troppo. Ci penso gelosia  Hai mai provato gelosia per qualcuno? Per quale motivo? Che cosa hai fatto per superarla? Impariamo insieme Lavoro cooperativo  Dividetevi a coppie e intervistatevi.  Avete fratelli o sorelle?  Siete i fratelli o le sorelle più grandi, di mezzo o i più piccoli?  Vi piacerebbe avere un fratellino o una sorellina più piccoli?  Vi comportereste come Luca?