Litigio in classe, G. Sgardoli

EDUCAZIONE ALL AFFETTIVIT PAROLE CHIAVE: racconto di esperienze - bambini, scuola, emozioni LITIGIO IN CLASSE IO E IL MIO MONDO SCOPRO LE PAROLE Guido Sgardoli, Fabio Spaccatutto!, Giunti Junior A Marco Costa, con la sua faccina da angioletto, gli ho dato uno spintone che è atterrato addosso all armadio dei quaderni. Be , tanto peggio per lui. Prima mi frega l evidenziatore e poi, quando gli dico che me lo deve ridare, si alza bel bello e dice alla maestra che lo sto disturbando. Ma vi sembra una cosa da fare? Allora ho sentito dentro alla pancia quella cosa che sento sempre in questi casi e cioè una specie di vulcano che sta per esplodere, un missile che scalda i motori prima di partire, la schiuma del latte che se ne sta per uscire dal bricco e inzaccherare i fornelli... Quando mi prende questa cosa la faccia mi va in fiamme, sembra che le orecchie stiano per schizzarmi dalla testa e io... be , io non ci vedo più, ecco! Inzaccherare ha lo stesso significato di: distruggere. rovinare. sporcare. CI PENSO PREPOTENZA: COSA FARE? Secondo te, il bambino ha reagito bene quando il compagno gli ha preso l evidenziatore? Ti è mai successo di provare un emozione simile? Che cosa hai fatto? 27

Litigio in classe, G. Sgardoli