Il filo magico - Letture 2 Sfoglialibro

STORIE DI OGNI GIORNO Teo non era convinto e volle domandare anche al signor Armando, l ortolano, che rispose nella stessa identica maniera della mamma. Che stupore per Teo quando Armando sbucciò davanti ai suoi occhi un baccello, dal quale uscirono tante piccole palline verdi, e gli raccontò che i piselli sono pietre preziose per il nostro corpo. Alla sera la mamma preparò un arrosto con i piselli. Teo ne chiese un po e li mise in bocca timoroso, ma subito sentì un sapore dolce proprio buono e così ne chiese ancora. Altro che uova di bruco! COMPRENDO Metti in ordine i fatti narrati in questa storia. Scrivi i numeri da 1 a 4. Poi racconta la storia con le tue parole. Teo odia i piselli! A Teo ora i piselli piacciono. Teo e la mamma vanno al mercato. Teo dà i piselli al gatto e al cane. 53
Il filo magico - Letture 2 Sfoglialibro