Conta delle carezze, S. Giarratana

EMOZIONI PICCOLE E GRANDI PAROLE CHIAVE: poesia - bambini, affetto, tenerezza CONTA DELLE CAREZZE Sabrina Giarratana, Piccole conte, Fatatrac Questa carezza è per dire adesso perché domani non è lo stesso questa carezza è per dire amico perché mi manca se non lo dico questa carezza è per dire scusa è per aprire una mano chiusa questa carezza è per dire niente per dire tutto a chi non ci sente tocco leggero, piccola brezza oggi ti tocca la mia carezza Regala un biglietto carezza! 1. Prendi un foglio bianco e piegalo a metà. All interno fai il ritratto della persona a cui vuoi regalare il biglietto e sotto scrivile un messaggio. 2. Su un altro foglio traccia il contorno delle tue mani. Poi colorale, ritagliale e incollale ai lati del biglietto. 3. 70 Piega le mani di carta all interno così... accarezzano chi ami!
Conta delle carezze, S. Giarratana