Si leva nel cielo, D. Bisutti - Tempesta, E. Dickinson

Il Testo poetico Parole chiave: poesia - cielo, luna, nuvole, tempesta Si leva nel cielo Donatella Bisutti, Le parole magiche, Feltrinelli Kids La luna si leva nel cielo avvolta in una nuvola lieve come un velo. Tempesta Emily Dickinson, Poesie, Giunti Demetra Una terribile tempesta sconvolse l’aria. Le nubi erano poche, quasi trasparenti. L’oscurità, come il mantello di uno spettro, nascose il cielo e la terra alla vista. Alla luna Federico García Lorca, Poesie, Rizzoli Bianca tartaruga, luna addormentata, come cammini piano! Nel prato del cielo, tra i fiori delle stelle, va la luna crescente come un uncino d’oro. La luna diventa un bastone di luce nel torrente chiaro. Parlo Le poesie “Si leva nel cielo” e “Tempesta” trasmettono sensazioni molto diverse. La prima comunica un’idea di leggerezza e di serenità. E la seconda? Scegli e poi confronta la tua scelta con quelle dei compagni. Pesantezza. Oscurità. Paura. Tristezza. Tanti tipi di testo La similitudine Rileggi le due poesie e sottolinea le similitudini. Ricorda: le similitudini sono paragoni fra due cose che hanno caratteristiche simili; iniziano spesso con la parola “come”. Scrivo In queste poesie il poeta paragona ogni volta la luna a qualcosa di diverso. Spiegalo sul quaderno. Puoi usare questa traccia: La luna “è scambiata” con… perché… Spesso le poesie suggeriscono un modo diverso di guardare le solite cose. Fanno riscoprire la realtà! La luna può essere altre cose diverse! Leggi qui a fianco come l’ha vista un bambino di terza elementare: Componi anche tu una poesia simile alla sua, seguendo la traccia. 1. Scrivi sui puntini azzurri un modo diverso di vedere la luna (lampione nel cielo, bianca banana…); 2. Scrivi sui puntini neri una conclusione adatta (illumina la notte, galleggia nel cielo…). La luna è che La luna è uno spicchio di limone che brilla nel cielo
Il Testo poetico  Parole chiave: poesia - cielo, luna, nuvole, tempesta Si leva nel cielo Donatella Bisutti, Le parole magiche, Feltrinelli Kids La luna si leva nel cielo avvolta in una nuvola lieve come un velo. Tempesta Emily Dickinson, Poesie, Giunti Demetra Una terribile tempesta sconvolse l’aria. Le nubi erano poche, quasi trasparenti. L’oscurità, come il mantello di uno spettro, nascose il cielo e la terra alla vista. Alla luna Federico García Lorca, Poesie, Rizzoli Bianca tartaruga, luna addormentata, come cammini piano! Nel prato del cielo, tra i fiori delle stelle, va la luna crescente come un uncino d’oro. La luna diventa un bastone di luce nel torrente chiaro. Parlo  Le poesie “Si leva nel cielo” e “Tempesta” trasmettono sensazioni molto diverse. La prima comunica un’idea di leggerezza e di serenità. E la seconda? Scegli e poi confronta la tua scelta con quelle dei compagni.   Pesantezza.   Oscurità.   Paura.   Tristezza. Tanti tipi di testo   La similitudine  Rileggi le due poesie e sottolinea le similitudini. Ricorda: le similitudini sono paragoni fra due cose che hanno caratteristiche simili; iniziano spesso con la parola “come”. Scrivo  In queste poesie il poeta paragona ogni volta la luna a qualcosa di diverso. Spiegalo sul quaderno. Puoi usare questa traccia: La luna “è scambiata” con… perché… Spesso le poesie suggeriscono un modo diverso di guardare le solite cose. Fanno riscoprire la realtà! La luna può essere altre cose diverse! Leggi qui a fianco come l’ha vista un bambino di terza elementare: Componi anche tu una poesia simile alla sua, seguendo la traccia. 1. Scrivi sui puntini azzurri un modo diverso di vedere la luna (lampione nel cielo, bianca banana…); 2. Scrivi sui puntini neri una conclusione adatta (illumina la notte, galleggia nel cielo…). La luna è   che   La luna è uno spicchio di limone che brilla nel cielo