Un giorno di vacanza • LABORATORIO

IL RACCONTO REALISTICO Il tempo I personaggi Le tre parti del racconto Il luogo I fatti Il racconto realistico narra fatti accaduti nella realtà o che potrebbero accadere. Un giorno di vacanza INIZIO Willi Tobler, Gimmi a scuola, Editrice La Scuola Stamattina Gimmi è arrivato a scuola molto presto. Non c è nessuno in cortile. Gimmi è solo. Alcune foglie svolazzano mosse dal vento. Magari non ci fosse lezione! pensa. CONCLUSIONE SVOLGIMENTO Poi ha un idea. Prende un foglio dalla cartella e scrive: 16 LA SIGNORA TEMPESTA MALATA OGGI NON SI FAR LEZIONE Incolla il foglio alla porta dell aula e poi si nasconde velocemente. Arrivano gli altri alunni. Leggono la scritta sul foglio e fanno salti di gioia. Vogliono andare a casa. Vedono Gimmi e gli dicono: Gimmi, oggi non c è lezione! La signora Tempesta è malata! Gimmi dice: Ma chi ve l ha data a bere? La signora Tempesta è sana come un pesce. Ecco, guardate, sta arrivando! La signora Tempesta attraversa il cortile della scuola con una cartella pesante. Adesso tutti sono delusi. Solo Gimmi sorride soddisfatto.

Un giorno di vacanza • LABORATORIO