Le case sotto la quercia, AA.VV.

CRESCERE INSIEME PAROLE CHIAVE: racconto realistico - estate, amicizia, gioco Le case sotto la quercia Quartier generale qui significa il luogo in cui gli amici si ritrovavano. SCOPRO LE PAROLE Memorabile vuol dire: da ricordare. normale. insignificante. AA.VV., 100 storie, Giunti Kids Da quando era finita la scuola Anna, Giovanni e Marina avevano preso a trascorrere insieme i lunghi pomeriggi estivi. Avevano un appuntamento fisso: alle 15 meno un quarto, minuto più minuto meno, nella casa sotto la quercia, una semplice tenda legata con corde a quattro bastoni. Era la loro prima casa e i bambini ne andavano molto fieri, era anche il quartier generale della loro piccola banda. Che ne dite di ammettere anche Manuela nel gruppo? chiese un giorno Giovanni. Vuoi dire qua nella nostra casa? chiese sospettosa Marina. Ma certo, potremmo allargarla e costruire un vero capanno propose Anna. Ma allora invitiamo anche Gabriele! esclamò Marina entusiasta. Diamoci da fare: dobbiamo progettare una nuova casa! In poco tempo il capanno sotto la quercia fu pronto e il gruppo di amici si allargò ogni giorno, fino a che fu necessaria una seconda casa . Il giardino quell anno si popolò di bambini e fu davvero un estate memorabile, l estate delle case sotto la quercia . RACCONTO Anche tu hai vissuto un estate memorabile? Racconta in classe come sono state le tue vacanze. 6

Le case sotto la quercia, AA.VV.