Il lupo e la capretta, Esopo

PAROLE CHIAVE: astuzia, vanità IL RACCONTO FANTASTICO LA FAVOLA Il lupo e la capretta Favole di Esopo, Einaudi Ragazzi Una capretta si era allontanata dal resto del gregge. Rimasta tutta sola, d un tratto si accorse che un lupo la stava seguendo. Si voltò e disse: Lo so che stai pensando di mangiarmi in un solo boccone. Ma se devo morire, ti prego, lasciami esprimere un ultimo desiderio. Mi suoneresti il flauto così che io possa danzare un poco? Mentre il lupo suonava e la capretta danzava, alcuni cani sentirono la musica e presero a rincorrere il lupo. Il lupo, correndo a perdifiato per scappare, si voltò un momento per dire alla capretta: Mi sta bene! Ho voluto fare il musicista quando non sono che un macellaio! Ci ragiono e provo Devi spiegare a una bambina o un bambino che frequenta la classe seconda che cos è una favola. Scegli una favola che ti piace, fotocopiala e incollala su un cartellone; metti in evidenza, usando colori o simboli, le cose più importanti (i personaggi, i dialoghi, le parti ); se vuoi aggiungi dei disegni. Esercitati poi nel presentare la tua lezione . SCRIVO Riassumi sul quaderno la favola del lupo e la capretta. Segui la traccia. Un lupo vede una capra Allora la capra Alcuni cani Il lupo, mentre scappa 91

Il lupo e la capretta, Esopo