La nascita della Terra

SCIENZE Il pianeta Terra La nascita della Terra 1 Cancella le parole sbagliate. Molti scienziati pensano che l’Universo abbia avuto inizio circa 20 milioni/miliardi di anni fa, con una grande esplosione, chiamata Big Bang/Big Bum, dalla quale ha avuto origine una nube di materiali che, nel corso di miliardi di anni, formarono galassie/foreste, stelle e pianeti. Il nostro pianeta, la Luna/la Terra, si è formato 5 miliardi di anni fa: inizialmente era solo una massa gelata/un globo incandescente, poi lentamente si riscaldò/raffreddò e si formarono così gigantesche nubi di vapore/masse di ghiaccio che rovesciarono sulla superficie terrestre piogge interminabili. Tutta quest’acqua diede origine all’umidità del pianeta/a mari e oceani. 2 Leggi questa frase e scegli la risposta giusta. “Durante le piogge interminabili che si rovesciarono sulla Terra, quando questa si raffreddò, gli uomini si bagnavano tutti perché non sapevano come ripararsi.” Questa frase è falsa perché… Gli uomini potevano ripararsi nelle caverne. Non esistevano ancora gli uomini. 3 Leggi attentamente queste due descrizioni dell’origine del mondo e rispondi. A “Prima del mare, della terra e del cielo che tutto copre, unico era il volto della natura in tutto l’universo, quello che è detto Caos, mole informe e confusa, non più che materia inerte, un ammasso di cose mal combinate tra loro (…). Un dio, col favore della natura, sanò questi contrasti: dal cielo separò la terra, dalla terra il mare e dall’aria densa distinse il cielo limpido.” B “Il punto iniziale era una massa estremamente piccola, un unico punticino, nel quale erano concentrate tutta l’energia e la materia dell’odierno Universo. Questo punto estremamente denso e caldo è esploso e l’energia e la materia hanno cominciato a espandersi. Questa espansione dura ancora adesso.” Qual è la descrizione scientifica? A B Perché? Qual è la descrizione mitica? A B Perché?

SCIENZE Il pianeta Terra

La nascita della Terra

1 Cancella le parole sbagliate.

Molti scienziati pensano che l’Universo abbia avuto inizio circa 20 milioni/miliardi di anni fa, con una grande esplosione, chiamata Big Bang/Big Bum, dalla quale ha avuto origine una nube di materiali che, nel corso di miliardi di anni, formarono galassie/foreste, stelle e pianeti.
Il nostro pianeta, la Luna/la Terra, si è formato 5 miliardi di anni fa:
inizialmente era solo una massa gelata/un globo incandescente, poi lentamente si riscaldò/raffreddò e si formarono così gigantesche nubi di vapore/masse di ghiaccio che rovesciarono sulla superficie terrestre piogge interminabili.
Tutta quest’acqua diede origine all’umidità del pianeta/a mari e oceani.

2 Leggi questa frase e scegli la risposta giusta.

“Durante le piogge interminabili che si rovesciarono sulla Terra, quando questa si raffreddò, gli uomini si bagnavano tutti perché non sapevano come ripararsi.”


 Questa frase è falsa perché…

Gli uomini potevano ripararsi nelle caverne.   

Non esistevano ancora gli uomini.   

3 Leggi attentamente queste due descrizioni dell’origine del mondo e rispondi.

A “Prima del mare, della terra e del cielo che tutto copre, unico era il volto della natura in tutto l’universo, quello che è detto Caos, mole informe e confusa, non più che materia inerte, un ammasso di cose mal combinate tra loro (…). 

Un dio, col favore della natura, sanò questi contrasti: dal cielo separò la terra, dalla terra il mare e dall’aria densa distinse il cielo limpido.”

B “Il punto iniziale era una massa estremamente piccola, un unico punticino, nel quale erano concentrate tutta l’energia e la materia dell’odierno Universo. Questo punto estremamente denso e caldo è esploso e l’energia e la materia hanno cominciato a espandersi. Questa espansione dura ancora adesso.”

 Qual è la descrizione scientifica? A B Perché?   

 Qual è la descrizione mitica? A B Perché?