Da dove veniamo? - LABORATORIO: Il cranio di Toumai

STORIA Da dove veniamo? Se tu volessi trovare i resti fossili dei primi ominini, dove andresti a cercare? Uno dei posti più probabili per fare ritrovamenti è dove ancora oggi vivono le scimmie antropomorfe e in particolare lo scimpanzé: l Africa. TOUMAI ARDIPITHECUS I PRIMI ANTENATI Proprio in Africa sono stati trovati i resti dei nostri primi antenati. Uno dei più antichi risale a 7 milioni di anni fa e viene chiamato Toumai. Toumai aveva il cranio piccolo e il volto scimmiesco. Viveva nella foresta, che allora ricopriva vaste zone della Terra. Gli studiosi hanno scoperto che Toumai sapeva camminare eretto. Altri resti molto antichi ritrovati in Africa appartengono a un ominine che ha vissuto tra i 5 e i 4 milioni di anni fa. Si tratta di Ardipithecus. Ardi camminava eretto, ma aveva mani e piedi grandi e ricurvi adatti per arrampicarsi. AFRICA FACCIO LO STORICO Osserva la posizione del foro della colonna vertebrale nel Toumai uomo scimpanzé cranio di uno scimpanzé, dell uomo moderno e di Toumai. Nel cranio dello scimpanzé il foro è dietro la nuca: questo indica che lo scimpanzé cammina prevalentemente su quattro zampe. Nell uomo moderno il foro al centro del cranio indica l andatura eretta. Come puoi vedere anche Toumai aveva il foro della colonna vertebrale quasi al centro, quindi poteva camminare quasi eretto. 28

Da dove veniamo? - LABORATORIO: Il cranio di Toumai