L’uomo e la montagna

GLI AMBIENTI DI TERRA GEOGRAFIA L uomo e la montagna La montagna non è un ambiente favorevole alla vita dell uomo. Il clima è freddo, le strade strette rendono difficili i collegamenti, il terreno in forte pendenza è poco adatto all agricoltura: le coltivazioni si limitano spesso ai prodotti dell'orto per uso familiare, come patate e legumi. Ci sono però delle risorse che l uomo ha imparato a sfruttare. Sulle pendici e nei fondovalle, in alcune zone, è sviluppata la coltivazione di alberi da frutto, soprattutto meli, e della vite. Gli ampi prati forniscono pascoli per mucche e pecore: questi animali sono allevati soprattutto per ricavare latte con cui si producono formaggi, burro, yogurt. I boschi forniscono legname utilizzato per produrre materiali da costruzione, mobili e oggetti di artigianato. Con l acqua abbondante dei fiumi e dei laghi si produce energia elettrica. Una grande risorsa della montagna è costituita dal turismo: sono in molti ad apprezzare la bellezza dei paesaggi naturali e la possibilità di praticare sport invernali. Sono quindi sorti alberghi, ristoranti e piste da sci che danno lavoro a molte persone. CAPISCO E STUDIO Sottolinea nel testo con i colori indicati le parole che ti aiutano a rispondere alle domande. Perché in montagna è difficile praticare l agricoltura? Come vengono utilizzati i pascoli, l acqua e i boschi? Perché in montagna il turismo è sviluppato? 87

L’uomo e la montagna